Geotextilien

Geotessili

Geotessili

La base per un paesaggio perfetto

Dal tessuto non tessuto per separazione al geotessile tessuto a bandelle per filtraggio: Debrunner Acifer dispone di un ampio assortimento di geotessili per le esigenze quotidiane del professionista dell'edilizia. Grazie alle competenze del nostro team di esperti siamo il vostro partner nel genio civile, nelle soprastrutture e nel giardinaggio paesaggistico.

I primi tentativi riusciti in Svizzera di stabilizzare le strade su sottofondi con scarsa capacità portante ed elevato tenore d'acqua utilizzando i geotessili risalgono all'inizio degli anni '70. I costruttori di strade posarono i tessuti non tessuti sul sottofondo e lo ricoprirono di materiale stabilizzato - si rivelò un successo! La durata di vita e la resistenza delle strade furono significativamente migliorate grazie al ricorso ai geotessili.

Geotessili tessuti filtranti
I tessuti filtranti sono spesso impiegati nella costruzione di canali di scolo - qui un esempio di un campo sportivo (foto: Schoellkopf AG).

Dalla costruzione di strade ai parchi

Negli scorsi decenni gli ambiti d'uso dei geotessili si sono rapidamente moltiplicati. Oggi i geotessili vengono impiegati non solo per la stabilizzazione delle vie di circolazione o nella costruzione ferroviaria, ma anche negli scavi e nelle opere idrauliche con lo scopo, ad esempio, di mettere in sicurezza argini e discariche o impedire l'erosione del suolo, gli smottamenti vicino a pendii, corsi d'acqua e fossati.

I settori in cui oggi i geotessili vengono maggiormente impiegati sono il genio civile, le sottostrutture e il giardinaggio paesaggistico. In particolare nel giardinaggio paesaggistico i tessuti, i tessuti non tessuti (TNT) e i materiali compositi sono fra i prodotti di uso quotidiano nella costruzione di piccoli giardini per case monofamiliari, di parchi giochi e campi sportivi fino alla costruzione di parchi complessi. Oltre a proteggere dall'erosione e a fungere da armatura per il terreno, i geotessili sono eccezionali per separare, filtrare e drenare diversi strati del terreno e per proteggere le impermeabilizzazioni.

Assortimento di Debrunner Acifer – stabile e permeabile allo stesso tempo

I geotessili possono svolgere ancora altre funzioni. I giardinieri, ad esempio, usano i tessuti di filtraggio per contrastare efficacemente la crescita di erbe infestanti consentendo tuttavia il passaggio di aria, os-

Geotessili tessuti filtranti
I tessuti filtranti vengono impiegati quando si vuole essere certi che non si verifichino ostruzioni, come mostra l'esempio di un campo di calcio a Lucerna (foto: Schoellkopf AG).

sigeno e sostanze nutritive nel terreno. Per questa ragione i geotessili devono essere permeabili e allo stesso tempo resistenti alla putrefazione, all'umidità, alla muffa e ai parassiti.

Debrunner Acifer è un partner competente nel settore dei geotessili e dispone di un ampio assortimento di prodotti per uso quotidiano nel genio civile, nelle soprastrutture e nel giardinaggio paesaggistico. Attraverso i nostri partner vi offriamo una vasta gamma di tessuti di separazione, protezione, filtraggio e geotessili a bandelle tessuti. Inoltre i nostri esperti sono a vostra disposizione per una consulenza professionale sulla nostra offerta di geotessili.

Tessuti per la separazione di sottofondi e materiale stabilizzante

La separazione e tra le funzioni principali dei materiali geosintetici. Con la nostra offerta di tessuti di separazione vi mettiamo a disposizione lo strumento ideale per tenere ben separati i diversi strati del terreno e impedire l'affioramento di particelle fini. I materiali geosintetici sotto forma di tessuti di protezione sono adatti anche per bloccare in modo efficace la crescita di erbe infestanti in giardini di pietra o per proteggere le

Geotessili tessuti a bandelle
I geotessili tessuti a bandelle sono eccellenti come strati di separazione e armatura per piste di cantiere provvisorie – qui un esempio a Allschwil nel cantone Basilea campagna (foto: Schoellkopf AG).

pellicole impermeabili attorno a uno stagno. Vi offriamo tessuti in materiale geosintetico, facile da tagliare e da posare e particolarmente adatti per separare il sottofondo e il materiale stabilizzato di vie, superfici adibite a parchi, recinti con sabbia, campi sportivi e maneggi. I tessuti non tessuti più leggeri possono inoltre essere usati anche per separare e filtrare il terreno vicino a condutture di drenaggio e a piccoli strati filtranti.

Tessuto filtrante per stabilità senza limite d'uso

In Svizzera i tessuti filtranti vengono impiegati con successo da decenni. Il nostro assortimento è composto da un'ampia gamma di tessuti filtranti che garantiscono un drenaggio senza pressione, affidabile e duraturo anche nelle zone dove l'uso dei tessuti non tessuti è portato al limite e possono sorgere problemi di stabilità. Grazie ai differenti spessori e a diverse larghezze di apertura abbiamo il prodotto giusto per ogni impiego.

Il tessuto filtrante del nostro assortimento è adatto per le funzioni di filtraggio più esigenti e per separare e armare gli strati del terreno. Viene

Geotessili tessuti non tessuti per separazione tessuti non tessuti per filtraggio
I geotessili, come il tessuto non tessuto per separazione e filtraggio, fungono da strato protettivo filtrante di lunga durata.

impiegato ad esempio nella costruzione di campi sportivi e maneggi, tunnel, opere idrauliche, discariche, come filtro dietro a gabbioni e muri di contenimento, nonché per canali di drenaggio nella costruzione di strade e reti ferroviarie.

Geotessile tessuto a bandelle per sottofondi scarsamente portanti e piste di cantiere

A completamento della gamma di tessuti filtranti da noi trovate anche i geotessili tessuti a bandelle. Questo tipo di tessuto - come i nostri tessuti di separazione - viene impiegato per separare strati del terreno. Inoltre questi prodotti in polipropilene sono adatti anche come strato di separazione e rinforzo per sottofondi scarsamente portanti. Rinforzano la struttura e riducono la quantità di materiale stabilizzato necessario a parità di capacità portante.

Grazie alla loro maggiore resistenza alla trazione, rispetto a tessuti non tessuti i geotessili tessuti a bandelle possono essere impiegati anche come strati di rinforzo sotto le fondazioni, ad esempio in costruzioni temporanee o permanenti di strade, vie di comunicazione, piazze, piste di cantiere e opere idrauliche, per impianti sportivi e per piani d'infissione e perforazione. Questo tipo di geotessile inoltre ostacola la proliferazione di erbe infestanti nei giardini di pietra. Si tratta di materiale economico e performante che può essere rimosso in modo semplice e pulito in caso di impieghi temporanei.

Geotessili tessuti

Classificazione dei geotessili

Tessuti:
geotessili tessuti a trama e ordito, composti normalmente e principalmente da fili, fibre, filamenti o bandelle intrecciati perpendicolarmente. Sono caratterizzati da un'elevata resistenza alla trazione ad allungamento ridotto e, a seconda della costruzione, sono adatti al drenaggio senza pressione dell'acqua.

Geotessili tessuti non tessuti

Tessuti non tessuti (TNT):
geotessili costituiti da fibre disposte a strati o incrociate che vengono unite insieme meccanicamente (per esempio con aghi), con adesivi o con processi termici. Rispetto ai tessuti i TNT hanno una ridotta resistenza alla trazione a fronte di un maggior allungamento. Vengono usati principalmente per separare, filtrare e proteggere.

Geotessili materiali compositi

Materiali compositi:
materiali a struttura piana costituiti da più componenti geotessili. I materiali compositi sono principalmente indicati per il drenaggio (deflusso dell'acqua nel piano).

Geotessili nell'e-shop

Approfittate della nostra molteplice e prestigiosa offerta di geotessili per i professionisti dell'edilizia. Accedete oggi stesso al nostro e-shop e fatevi consigliare dai nostri competenti esperti. Siamo a vostra disposizione per presentarvi i nostri prodotti e per spiegarvi i loro pregi. Non esitate e contattateci - vi aspettiamo!