04.06.2013

Panoramica news

Debrunner Acifer Trophy

Simon Johner è in possesso di un’elevata competenza sia sul piano tecnico, sia sul piano sociale ed è pertanto un meritevole vincitore”, così l’associazione settoriale USM motiva la sua proposta. Il meccanico di macchine edili AFC è inoltre bilingue ed è quindi il testimonial ideale per la formazione professionale svizzera. Attualmente il vincitore del Debrunner Acifer Trophy sta frequentando l'aggiornamento professionale, della durata di tre anni e mezzo, per diventare tecnico SSS di costruzioni meccaniche.

Patrik Forster, direttore e membro della direzione del gruppo Debrunner Acifer AG, San Gallo, ha consegnato al fiero vincitore Simon Johner,insieme ai suoi complimenti, anche la chiave della Mini. Adesso lui avrà a disposizione per un anno, gratuitamente, questa Mini assegnata al campione svizzero. Obiettivo del Debrunner Acifer Trophy è premiare e promuovere le performance d’eccellenza di giovani professionisti.

Debrunner Acifer forma circa 150 apprendisti in varie professioni sostiene perciò l’impegno delle associazioni professionali nella formazione delle giovani leve professionali come sponsor di vari campionati svizzeri delle professioni e come sponsor principale di SwissSkills (www.swiss-skills.ch). Parte di questo impegno è il Debrunner Acifer Trophy.