Storia

Uniti, per crescere: siamo in ballo dal 1755

Il gruppo Debrunner Koenig è un’azienda che vive di costante apprendimento e sviluppo, oggi come allora. Fondata nel 1755 a San Gallo come Hochreutinersche Eisenwarenhandlung e rinominata Debrunner & Cie nel 1911, l’azienda, acquisita nel 1988 dalla Debrunner Koenig, è entrata a far parte dal 1992 della Klöckner & Co SE, gruppo che opera a livello internazionale.

La pietra miliare

Nel 1755 venne fondato il commercio di ferramenta da parte della Famiglia Hochreutiner, la quale si occupò dell’azienda per ben quattro generazioni. Nel 1862, in mancanza di diretti successori, la conduzione fu assunta da Theodor Scherrer. Gli succedette, nel 1885, Jean Debrunner e l’azienda trovò espansione. Nel 1911 acquisì un nuovo nome: Debrunner & Cie.

Successione e continuità

Nel 1930, l’allora società in accomandita divenne una società anonima, diretta da Henri Debrunner e Max Scherrer e ambedue seguirono le orme del padre. Alle loro spalle stavano 16 anni di guerra e crisi e la fiorente congiuntura aveva conosciuto un’improvvisa fine. Il commercio dell’acciaio e della ferramenta si stava riprendendo timidamente, quando lo scoppio delle seconda guerra mondiale lo mise nuovamente alla prova.

Un nuovo leader di mercato

La Debrunner & Cie. AG, nonostante il difficile momento del dopoguerra, riuscì nuovamente a imporsi sul mercato. Nel corso di circa cinque decenni, il Gruppo Debrunner trovò espansione creando filiali in tutto il Paese. Con l’acquisizione del Gruppo Acifer e nuove filiali, nel 1996 nacque il Gruppo Debrunner Acifer, nuovo leader di mercato nel commercio dell’acciaio d’armatura e prodotti laminati, con una rete di distribuzione a tappeto e un ampio assortimento, attualmente di oltre 100´000 articoli. Nuovi sviluppi si ebbero nel 1997 con l’acquisizione del Gruppo Davum e, nel 1999, con il rilevamento della IBAG Zentralschweiz. Nel 2002 ebbe luogo l’assunzione della ditta dell’impiantistica, la Sabag Tavelli e, nel 2004, ulteriore crescita e continuità, con l’acquisto della Spahr AG e, in seguito: Alu Menziken, KVT, KFS, Gauss, Lehner & Tonossi SA.

“Crescere insieme” – il giubileo dei 250 anni

Nel 2005, Debrunner Acifer festeggiò il giubileo dei 250 anni.
“Crescere insieme” è stato il motto di questo anno particolare. Con questo aforisma non si vuole solo sottolineare l’avvincente espansione del commercio di ferramenta sangallese a società commerciante di primo piano, bensì considerare anche le sfide future: con ampie prestazioni e una rete perfetta, poter essere sempre più vicini ai nostri partner dell’artigianato, dell’industria e dell’edilizia. Quale azienda con oltre 1200 collaboratori impegnati, vorremmo divenire un entità ancora più forte. Principalmente, alla nostra storia di successi, desideriamo aggiungere un ulteriore capitolo di punti salienti, insieme con voi.

Consolidamento ed espansione

Con l'acquisizione delle aziende Metall Service Menzinken (2005), Gauss AG di Zurigo (2007) , Lehner & Tonossi SA di Sierre (2007) e Bläsi AG di Berna è stato possibile estendere la leadership di mercato a tutte le regioni.

Guardiamo con riconoscenza al passato – con fiducia all’avvenire!